angle-left Cancellazione di un ricorso duplicato informatico di altro ricorso

Cancellazione di un ricorso duplicato informatico di altro ricorso

  • C.g.a., ord., 12 settembre 2019, n. 615 – Pres. De Nictolis, Est. Caleca

  • Processo amministrativo – Processo amministrativo telematico – Ricorso duplicato informatico di altro ricorso – Va cancellato.

            Deve essere accolta l’istanza di cancellazione di un ricorso in appello che sia mero duplicato informatico di altro ricorso, proposto dalla stessa parte avverso la medesima ordinanza (1).

     

    (1) Ha chiarito il C.g.a. che un ricorso che sia il “clone informatico” di un ricorso già presentato è giuridicamente “inesistente” come autonomo ricorso, non essendo sorretto dalla volontà della parte di proporlo e depositarlo, ma essendo il risultato di imperscrutabili errori o difetti del sistema informatico, le cui cause è irrilevante acclarare, per evidenti ragioni di economia processuale, essendo invece sufficiente l’ovvia constatazione che il sistema informatico non è un ente giuridico a cui sia riconosciuta la capacità giuridica e di agire e men che meno quella di proporre un ricorso giurisdizionale.


    Anno di pubblicazione:

    2019

    Materia:

    Processo amministrativo, Processo amministrativo telematico

    Tipologia:

    Focus di giurisprudenza e pareri