angle-left Presupposto del giudizio di ottemperanza del ricorso ex art. 112, comma 1, lett. a), c.p.a.

Presupposto del giudizio di ottemperanza del ricorso ex art. 112, comma 1, lett. a), c.p.a.

  • Tar Lazio, sez. III bis, 19 febbraio 2019, n. 2243 – Pres. Savoia, Est. Graziano

  • Processo amministrativo – Giudizio di ottemperanza – Ex art. 112, comma 1, lett. a), c.p.a.

    - Presupposti – Individuazione.

     

         Il ricorso per ottemperanza, proposto ai sensi dell’art. 112, comma 2, lett. a), c.p.a., è inammissibile ove il ricorrente non produca in giudizio copia autentica della sentenza di primo grado del Giudice amministrativo, per cui è chiesto l’ottemperanza, con l’attestazione del passaggio in giudicato, e d’ufficio il giudice dell’ottemperanza accerti, attraverso la consultazione del sito web della Giustizia amministrativa, che avverso la sentenza sia stato proposto appello allo stato non definito con sentenza, ancorché con ordinanza il Consiglio di Stato abbia rigettato la domanda cautelare di sospensione della sentenza di primo grado (1).

     

    (1) Ha ricordato il Tar che secondo l'art. 112, comma 2, lett. c), c.p.a ., il giudizio di ottemperanza può essere proposto per conseguire l'attuazione delle sentenze passate in giudicato. In mancanza del giudicato, però, il ricorso deve essere dichiarato inammissibile (Tar Milano, sez. III, 21 settembre 2018, n. 2115) e ulteriormente che “In mancanza del deposito della certificazione comprovante il passaggio in giudicato della sentenza di cui si chiede l'ottemperanza, nei termini indicati dall'art. 114, comma 2, c.p.a., il ricorso deve essere dichiarato inammissibile” (Tar Milano, sez. III, 26 ottobre 2017, n. 2031) e che “Il ricorso per l'esecuzione del giudicato” è “strumento processuale previsto dall'ordinamento per l'esecuzione coattiva delle pronunce passate in giudicato” (Cons. St., sez. VI, 21 maggio 2013, n. 2724).


    Anno di pubblicazione:

    2019

    Materia:

    Processo amministrativo, Giudizio di ottemperanza

    Tipologia:

    Focus di giurisprudenza e pareri