angle-left La Corte costituzionale si pronunzia sui limiti della attuazione in sede regionale della c.d. legge Del Rio

La Corte costituzionale si pronunzia sui limiti della attuazione in sede regionale della c.d. legge Del Rio

La Corte costituzionale dichiara fondata la questione di legittimità costituzionale relativa ad alcune disposizioni della legge della Regione Toscana, recante attuazione della c.d. legge Del Rio sulla revisione dell’ordinamento provinciale, con cui alcune competenze connesse al controllo ed alla verifica sulla gestione e sui procedimenti semplificati in materia di rifiuti sono state trasferite dagli enti provinciali a quelli regionali.