PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO 
  

Il 1° gennaio 2017 e' partito il Processo Amministrativo Telematico (PAT).
Il PAT si applica ai ricorsi depositati, in primo o in secondo grado, dal 1° gennaio 2017.
Ai ricorsi depositati anteriormente a tale data, continuano ad applicarsi, fino all’esaurimento del grado di giudizio nel quale sono pendenti alla data stessa, le precedenti norme.

23 dicembre 2016 - Decreto del Segretario Generale della Giustizia Amministrativa sui limiti di dimensione del singolo file allegato al modulo di deposito effettuato mediante PEC o upload.

29 dicembre 2016 - Disponibili, nella sezione dedicata al Processo Amministrativo Telematico,   i moduli  di deposito e le nuove istruzioni ad uso degli avvocati difensori.

30 dicembre 2016 – Pubblicate le nuove FAQ.

2 gennaio 2017 - Attivato nella sezione dedicata al Processo Amministrativo Telematico il link per accedere all’elenco delle Attestazioni di mancato funzionamento del SIGA.

9 gennaio 2017 - Aggiornate le istruzioni ad uso degli avvocati difensori.

 

E' attivo l’Help Desk  dedicato agli avvocati.

 


 

IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50

  
  

 

RIFORMA MADIA DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

 

I pareri resi dal Consiglio di Stato sulla riforma Madia della P.A.

 

freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
immagine - freccia
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
freccia rossa
immagine - freccia
freccia rossa
freccia rossa
immagine - freccia
freccia rossa
freccia rossa

Archivio notizie