Nuova sperimentazione libera priva di effetti giuridici.

È disponibile sino al 22 dicembre, un ambiente di test che consente agli avvocati difensori di esercitarsi nell’utilizzo delle funzionalità di deposito ricorso e deposito atti, esclusivamente legate alla compilazione dei moduli all’operatività del servizio di invio a mezzo pec.  

Dal 1° dicembre sono pertanto disponibili, nella sezione dedicata al Processo Amministrativo Telematico,  i moduli  di deposito e le nuove istruzioni ad uso degli avvocati difensori.  

È attivo, anche durante la nuova sperimentazione libera l’apposito Help Desk  dedicato agli avvocati difensori.