Adunanza Plenaria

L’Adunanza plenaria del Consiglio di Stato è il massimo Consesso della giustizia amministrativa, chiamato a risolvere questioni di diritto di particolare rilevanza o sulle quali sussiste contrasto giurisprudenziale.

In particolare, ai sensi dell’art. 99, comma 1, c.p.a., la Sezione del Consiglio di Stato cui è assegnato il ricorso, se rileva che il punto di diritto sottoposto al suo esame ha dato luogo o possa dare luogo a contrasti giurisprudenziali, con ordinanza emanata su richiesta delle parti o d’ufficio può rimettere il ricorso all’esame dell’Adunanza plenaria.

Il comma 2 dello stesso art. 99 prevede invece la possibilità che sia il Presidente del Consiglio di Stato, su richiesta delle parti o d’ufficio, a deferire all’Adunanza plenaria un ricorso, per risolvere questioni di massima di particolare importanza ovvero per dirimere contrasti giurisprudenziali.

Alle decisioni dell’Adunanza plenaria le sezioni del Consiglio di Stato si debbono attenere, salvo rimettere nuovamente la quesitone alla stessa Adunanza.

Se la questione è di particolare importanza, l’Adunanza plenaria può enunciare il principio di diritto nell’interesse della legge anche quando dichiara il ricorso irricevibile, inammissibile o improcedibile, ovvero l’estinzione del giudizio. In tali casi, la pronuncia dell’Adunanza plenaria non ha effetto sul provvedimento impugnato.

 Ai sensi dei commi 3 e 4 dell’art. 6 c.p.a., l’Adunanza plenaria è composta dal Presidente del Consiglio di Stato che la presiede e da dodici magistrati del Consiglio di Stato, assegnati alle sezioni giurisdizionali. In caso di impedimento, il Presidente del Consiglio di Stato è sostituito dal Presidente di sezione giurisdizionale più anziano nel ruolo; gli altri componenti dell’Adunanza plenaria, in caso di assenza o di impedimento, sono sostituiti dal magistrato più anziano nella stessa qualifica della rispettiva sezione.

 

Composizione  

Presidente PAJNO avv. Alessandro Presidente del Consiglio di Stato 
Componenti PATRONI GRIFFI dott. Filippo Presidente aggiunto
Presidente di Sezione - IV Sezione
  SANTORO avv. Sergio Presidente di Sezione - VI Sezione
  FRATTINI dott. Franco Presidente di Sezione - III Sezione
  SEVERINI dott. Giuseppe Presidente di Sezione - V Sezione
  GIOVAGNOLI avv. Roberto Consigliere di Stato - V Sezione
  CONTESSA avv. Claudio Consigliere di Stato - V Sezione
  TAORMINA dott. Fabio Consigliere di Stato - IV Sezione
  LAGEDER dott. Bernhard Consigliere di Stato - VI Sezione
  REALFONZO dott. Umberto Consigliere di Stato - III Sezione
  RUSSO dott. Silvestro Maria Consigliere di Stato - VI Sezione
  SPIEZIA dott.ssa Lydia Ada Orsola Consigliere di Stato - III Sezione
  FORLENZA dott. Oberdan Consigliere di Stato - IV Sezione
Funzioni di Segretario GRASSUCCI dott.ssa Licia  
Funzioni di Segretario supplente PALAZZO dott. Enzo  

 

 Documentazione

Calendario adunanze plenarie anno 2014

ANNO 2013
 
21 gennaio ore 9:00

25 febbraio ore 9:00

25 marzo ore 9:00

22 aprile ore 10:00

27 maggio ore 10:00

17 giugno ore 10:00

8 luglio ore 10:00

9 ottobre ore 10:00

21 novembre ore 9:00

18 dicembre ore 10:00

 

DPCS n. 74 del 31-05-2013 Modifiche al calendario 2013
  


 Decreto del Presidente del Consiglio di Stato - Calendario 2013